Come fare trading sul petrolio?

Scopri come scambiare i CFD sul petrolio online con Axi. Scopri i vantaggi del trading sul petrolio in un mercato volatile e come fare trading sul prezzo del petrolio.

Conto senza vincoli Prova la demo gratuita

Come fare trading sul petrolio con Axi?

Il petrolio è una delle risorse più importanti che alimentano la civiltà moderna, un fattore che lo rende una delle commodity più diffuse e interessanti da scambiare al mondo. In Axi, il modo migliore per scambiare petrolio online avviene attraverso i CFD cash e i CFD futures.

In quali modo posso fare trading sul petrolio?

I due metodi principali per il trading di petrolio online sono i CFD cash e i CFD futures.

CFD cash sul petrolio: consistono nell'acquistare petrolio al prezzo di mercato corrente. Si tratta del metodo più semplice per fare trading con il petrolio e va adottato solo quando l'investitore è sicuro del fatto che i prezzi del petrolio aumenteranno nell'immediato futuro.

CFD futures sul petrolio: i contratti futures sul petrolio sono una forma più sofisticata di investimento rispetto ai CFD cash. Se ritieni che il prezzo dell'oro sia destinato a salire in futuro, puoi stipulare un contratto con un venditore e concordare un prezzo equo da pagare oggi, in modo tale che la materia prima fisica sia consegnata alla scadenza del contratto, quindi puoi vendere l'oro fisico a un prezzo più elevato di quello pagato all'acquisto.

Scopri di più su come funziona il trading sul petrolio.

Sei pronto a iniziare a fare trading sul petrolio?

Segui il nostro processo per iniziare a fare trading sul petrolio oggi stesso:

  • Impariamo a comprendere che cos'è il trading sul petrolio e come funziona
  • Apri un conto demo live adesso
  • Scopri lo strumento relativo al petrolio su cui desideri fare trading
  • Seleziona la tua piattaforma di trading
  • Apri una posizione, monitora e chiudi la tua prima operazione di trading

Conto senza vincoli Prova la demo gratuita

Quali CFD sul petrolio posso scambiare?

Esamina alcune delle più diffuse opzioni di trading sul petrolio o visualizza la gamma completa degli strumenti sul petrolio nella nostra scheda prodotti.

loading...

Di quanto denaro hai bisogno per iniziare a fare trading sul petrolio?

L'importo di denaro necessario per iniziare a fare trading sul petrolio dipende dai tuoi obiettivi, dai prodotti che intendi scambiare e dal fatto che tu intenda o meno avvalerti della leva finanziaria.

Unitamente a spread altamente competitivi, Axi assicura un trading a costo contenuto senza applicare commissioni di intermediazione e commissioni sui conti standard. Questo abbassa le barriere all'ingresso in termini di importo di capitale necessario per iniziare a scambiare commodity online ti permette di iniziare con appena $50.

Nel trading di CFD sul petrolio con Axi puoi godere di margini contenuti, pari ad appena il 2%, che ti permettono di sfruttare la leva finanziaria e utilizzare una piccola somma di capitale per aprire posizioni di trading più ampie. È opportuno ricordare che sebbene la leva finanziaria offra il potenziale di utili ampi, essa può allo stesso modo aumentare il rischio di perdite. Nell'applicare la leva finanziaria, si raccomandano pratiche solide di gestione del rischio.

Strategie per fare trading sul petrolio

Techincals vs Fundamentals

Analisi fondamentale

Data la sua importanza per l'economia globale, il petrolio è sempre in prima pagina. Per i trader del petrolio, vi sono tuttavia alcuni annunci regolari e pubblicazioni di dati la cui lettura risulta essenziale, specialmente quelli dell'Energy Information Administration (EIA) Crude Oil Inventory e dell'Organization of Petroleum Exporting Countries (OPEC) Joint Ministerial Monitoring Committee.

L'EIA misura l'incremento settimanale dei barili di greggio detenuti in giacenza dalle società commerciali. L'OPEC è l'organizzazione che controlla il mercato del petrolio discutendo un'ampia gamma di questioni legate all'energia e concordando la produzione di petrolio di ciascun paese.

Analisi tecnica

L'analisi tecnica è una competenza che può essere di facile apprendimento, ma di difficile gestione. L'idea alla base dell'analisi tecnica è che i mercati del petrolio sono composti da un elevato numero di partecipanti che reagiscono sulla base dell'avidità o della paura. Attraverso la comprensione delle tendenze di lungo termine e del clima di fiducia del mercato, i trader possono tentare di generare utili dalle oscillazioni dei prezzi.

Per eseguire l'analisi tecnica, si applicano indicatori ai grafici che possono contribuire a individuare le tendenze. Unendo questa analisi con le tue valutazioni di prezzo dei prodotti petroliferi, potrai scoprire i punti di accesso al mercato.

Scopri ulteriori settori di trading con Axi

Scegli tra una varietà di mercati globali per fare trading con Axi, beneficiando di spread ultra concorrenziali e leve finanziarie flessibili per portare il trading a un altro livello.

Scopri ulteriori settori di trading con Axi

Il mercato fisico del petrolio è in larga misura non regolamentato, perché sono poche le società che controllano la prospezione e il processo di raffinazione, prima di esportare il prodotto nel mondo. Questo oligopolio rende difficoltosa condurre verifiche normative in maniera trasparente.

Tuttavia, in linea generale, negli USA, esistono sia agenzie pubbliche federali che statali, che cercano di regolamentare il mercato interno del petrolio attraverso leggi e politiche in materia di energia e ambiente. Per il resto del mondo, l'Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio (OPEC), formata da 13 diversi paesi, si incontra regolarmente per discutere concordare i livelli di produzione di ciascun paese. Con la regolamentazione dei livelli di produzione, l'OPEC controlla i prezzi del petrolio attraverso un semplice meccanismo di offerta e domanda.

OPEC sta per Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio. I paesi membri del gruppo sono attualmente 13. Secondo lo statuto dell'OPEC, l'obiettivo del gruppo è quello di coordinare e unificare le politiche sul petrolio dei paesi membri per garantire la stabilità dei mercati del petrolio e assicurare un'offerta efficiente, economica e regolare di petrolio ai consumatori, un reddito costante per i produttori e un equo rendimento del capitale per gli investitori nel settore.

Il mercato del petrolio si divide in due sessioni di trading: Petrolio Brent e Petrolio West Texas.

Gli orari di trading per il Petrolio Brent sono dal lunedì al venerdì 01:00 - 22:59 GMT.

Gli orari di trading per il Petrolio West Texas sono dalla domenica al venerdì 18:00 - 16:59 EDT.

Ci sono due principali rischi associati al trading sul petrolio.

Il primo è il rischio associato al trading stesso. Il petrolio è una commodity che viene scambiata sui mercati dei futures e offre un alto livello di leva finanziaria. Usare alti livelli di leva finanziaria può essere rischioso in quanto c'è la possibilità di perdere più di quello che si è depositato. I trader devono adottare solide strategie di gestione del rischio ogni qualvolta valutano l'uso di una leva finanziaria.

Il secondo rischio chiave è legato al petrolio. Poiché si tratta di una commodity e il prezzo è fortemente influenzato da fattori più ampi di domanda e offerta, i prezzi del petrolio possono essere volatili. Per esempio, una decisione politica o un cambiamento nella politica ambientale può far scendere improvvisamente il prezzo del petrolio.

Apri un conto. Fai trading in pochi minuti.

Inizia il tuo viaggio di trading con un broker affidabile, regolamentato e pluripremiato.

Apri un Conto Prova la demo gratuita