• /int
  • /eu
  • /uk
  • /au
  • http://www.axi.group/ar-ae
  • http://www.axi.group/en-ae
  • http://www.global-edge.info/cn
  • /es-mx
  • /fr-ma
  • http://www.edge-cn.co/id
  • /it-ch
  • /kr
  • /pt
  • /th
  • /tw
  • http://www.global-edge.info/vn
  • /zh-au
  • /jp
  • /za
  • http://www.solarisih.com/vu
  • http://www.axi-global.com/chn

Cos'è il trading sulle cripto valute e come funziona?

Cryptocurrencies /
Milan Cutkovic
Cryptocurrency Trading Guide

Cosa sono le cripto valute?

Una cripto valuta è una valuta digitale o virtuale che si avvale della crittografia per proteggere e verificare le transazioni, e per controllare la creazione di nuove unità monetarie. Poiché esistono solo in forma digitale, le cripto valute non hanno una forma fisica come le banconote o le monete.

A differenza delle valute tradizionali, che sono tipicamente emesse e regolate da un'autorità centrale, come la Federal Reserve degli Stati Uniti o la Banca Centrale Europea, le cripto valute sono decentralizzate. Ciò significa che operano indipendentemente da una banca centrale e sono invece gestite a livello internazionale da una rete di computer.

La prima cripto valuta e la più importante in termini di capitalizzazione di mercato è il Bitcoin. È stata ideata nel 2009 da una persona, o da un gruppo di persone, conosciuto con lo pseudonimo di Satoshi Nakamoto e da allora sono state sviluppate migliaia di altre cripto valute.

 

Che cos'è il mercato delle cripto valute?

Il mercato delle cripto valute è simile ad altri mercati finanziari noti come il forex, le materie prime e le azioni. Si tratta di una rete di acquirenti e venditori che si scambiano diversi tipi di cripto valute, come Bitcoin, Ethereum e molte altre. La domanda di ogni cripto valuta fluttua, così come il prezzo dell'attività sottostante. Poiché il mercato delle cripto valute è aperto 24 ore su 24, i prezzi cambiano costantemente.

Il mercato delle cripto valute ha infatti la reputazione di essere volatile e suscettibile a significative variazioni di prezzo. Ciò è dovuto a diversi fattori, tra cui:

  • Assenza di regolamentazione: A parte i regolamenti MiCA in Europa (che entreranno in vigore entro la fine del 2024) che rappresentano un’eccezione, il settore delle cripto valute al momento è per lo più non regolamentato, il che significa che non esiste un'autorità centrale o un organismo di regolamentazione che stabilisce le regole relative all'uso delle cripto valute. Ciò contribuisce a improvvisi cambiamenti dei prezzi, che variano a causa di eventi di cronaca o del sentiment del mercato.
  • Sentiment del mercato: In assenza di un organo che esercita funzioni di controllo e regolamentazione, il mercato delle cripto valute è guidato dal sentiment del mercato. Di conseguenza un cambiamento generale nella percezione degli investitori può portare a improvvise fluttuazioni dei prezzi.
  • Domanda e offerta: Nonostante siano virtuali, le cripto valute sono progettate per avere un'offerta limitata: alcune, come il Bitcoin hanno un'offerta massima fissa. Ciò significa che le variazioni della domanda di una particolare cripto valuta possono portare a significative variazioni di prezzo.
  • Progressi tecnologici: Poiché la tecnologia alla base delle cripto valute, come la blockchain, è ancora in evoluzione, i nuovi sviluppi tecnologici possono avere un impatto rapido sul mercato.
  • Speculazione: Molte persone acquistano e vendono cripto valute a scopo speculativo, ovvero non sono interessate alla tecnologia alla base della cripto valuta ma unicamente a realizzare un profitto. Questo può portare a movimenti improvvisi dei prezzi, poiché gli investitori comprano e vendono in base alle loro aspettative piuttosto che all'analisi del mercato.

 

Che cos'è il trading su cripto valute?

Il trading di cripto valute consiste nell’acquisto o si vendita di valute digitali con l'obiettivo di ottenere un profitto dalla variazione del valore dell'asset sottostante.

Il trading di cripto valute è diverso dall'investimento diretto su una cripto valuta. Ad esempio, se si investisse direttamente su una cripto valute, si potrebbe ottenere un profitto solo se il prezzo di vendita fosse superiore a quello di acquisto.

Il trading di CFD sulle cripto valute consiste nello speculare sui movimenti di prezzo delle cripto valute senza possedere effettivamente l'asset sottostante. In questo caso, i trader stipulano un contratto con un broker per scambiare la differenza di prezzo della cripto valuta tra il momento in cui aprono e chiudono l'operazione. Ciò significa che è possibile trarre profitto dalle oscillazioni di prezzo delle cripto valute, senza doversi preoccupare delle questioni connesse al possesso di un asset, come la sicurezza, la conservazione e l'accesso.

 

Come funziona il trading su cripto valute?

Esistono due modi per trarre profitto dalle cripto valute. Il primo consiste nell'utilizzare un portafoglio digitale per acquistare cripto valute al tasso di mercato corrente, come se si investisse in azioni. Una volta che si possiede la valuta, si trae profitto vendendola a un prezzo superiore rispetto a quello pagato.

In alternativa, si possono contrattare le cripto valute con i CFD. Si tratta di un'operazione analoga a quella del trading sul FX e sulle materie prime, in cui non si possiede l'attività "fisica" ma si opera sui movimenti di prezzo; in questo modo si può trarre profitto sia che il prezzo salga sia che scenda.

Poiché il trading di CFD sulle cripto valute consente di utilizzare la leva finanziaria, una piccola quantità di capitale può dare accesso a un'operazione di valore superiore. Ad esempio, 1.000$ sul conto di trading con una leva di 100:1 consentono di aprire operazioni per un valore di 100.000$. È importante ricordare che, se da un lato la leva può generare rendimenti elevati, dall'altro aumenta il livello di rischio.

Per capire come funziona il trading di CFD sulle cripto valute, facciamo un semplice esempio:

Vuoi fare trading su Bitcoin, che attualmente ha un prezzo di 50.000$. Credi che il prezzo della cripto valuta salirà, quindi decidi di andare long (acquistare). Stipuli quindi un contratto con un broker per scambiare la differenza di prezzo tra il prezzo attuale di 50.000$ e il prezzo futuro al quale si chiuderà l'operazione.

Supponiamo che il prezzo salga e che la posizione si chiuda quando il prezzo di un Bitcoin raggiunge i 60.000$. La differenza di prezzo di 10.000$ tra l'apertura e la chiusura dell'operazione rappresenterebbe il tuo profitto. Tuttavia, avresti subito una perdita se il prezzo del Bitcoin fosse sceso.

Il Trading di CFD ti permette di trarre vantaggio anche quando il prezzo di mercato è in calo. Infatti, se ritieni che il prezzo del Bitcoin scenderà, potresti entrare in una posizione corta (vendere). Se il prezzo di mercato dovesse scendere, otterresti un profitto. In questa situazione, invece, perderesti denaro se il prezzo di mercato salisse.

 

Perché fare trading sulle cripto valute?

Visto che per fare trading su cripto valute non è necessario possedere l’asset, puoi iniziare a operare con un capitale relativamente basso e imparare a fare trading senza dover affrontare tutte le complicazioni associate agli investimenti finanziari convenzionali, come le azioni e le materie prime.

Alcuni trader preferiscono anche l'elevata volatilità caratteristica del mercato delle cripto valute rispetto ai mercati tradizionali, in quanto offre loro la possibilità di ottenere guadagni significativi quando fanno trading con leva. Tuttavia, è importante ricordare che quando si utilizza la leva finanziaria, sia i guadagni che le perdite vengono amplificati, quindi è necessario avere una forte consapevolezza della gestione del rischio.

 

Come fare trading sulle cripto valute?

Il mercato delle cripto valute è accessibile a chiunque abbia una connessione a Internet e un computer o uno smartphone. Il trading di CFD sulle cripto valute può essere effettuato 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ed è possibile iniziare con somme di denaro relativamente piccole. Ecco una rapida guida su come fare trading di CFD su cripto valute:

  • Scegli un broker affidabile: Cerca un broker che sia regolamentato, che abbia una buona reputazione e che offra l'intera gamma di cripto valute su cui intendi investire.
  • Apri un conto trading: Questa operazione dovrebbe essere semplice e gratuita. Ricorda che un broker affidabile ti chiederà di verificare la tua carta d’identità per questioni di sicurezza.
  • Versa dei fondi sul conto: Una volta aperto il conto dovrai depositare dei fondi per la tua attività di trading. La maggior parte dei broker accetta depositi in valute comuni, tra cui USD, EUR e GBP, ma alcuni accettano anche cripto valute.
  • Scegli una cripto valuta da negoziare: La maggior parte dei broker offre cripto valute conosciute, tra cui Bitcoin, Ethereum e Litecoin, ma si possono anche cercare cripto valute emergenti.
  • Delinea la tua strategia di trading: Prima di entrare in un trade devi decidere quale sarà la tua strategia di trading. Questo consiste nel stabilire quanto capitale investire, impostare ordini di stop-loss e di take-profit e individuare la tua “tolleranza” al rischio. Dovresti inoltre ragionare su quanto sei disposto a perdere nel caso in cui la direzione di mercato sia sfavorevole.
  • Apri una posizione: Dopo aver delineato la tua strategia, puoi iniziare a fare trading! Per fare ciò dovrai stabilire l’ammontare che intendi investire, scegliere la direzione del tuo trade (acquisto o vendita) e impostare ordini di stop-loss e take-profit.
  • Monitora la tua posizione: Una volta aperta l'operazione, è necessario monitorarne le performance. Puoi chiudere l'operazione in qualsiasi momento, sia per prendere profitto che per limitare le perdite.

In generale, se sei nuovo al trading di cripto valute, è importante che ti informi su come funziona il mercato e su quali sono i rischi connessi. Dovresti anche prendere in considerazione l'idea di iniziare la tua attività di investimento con una somma di denaro contenuta, che sei disposto a perdere se l'operazione dovesse risultare sfavorevole.

 

Vantaggi del trading di cripto valute

Il trading sulle cripto valute presenta diversi vantaggi rispetto alle forme tradizionali di investimento finanziario, tra cui:

  • Volatilità elevata: Il mercato delle cripto valute è altamente volatile, il che significa che ci sono opportunità di guadagni significativi se si applica la giusta strategia di trading. È importante ricordare che l'alta volatilità può aumentare anche il rischio di perdite.
  • Accessibilità: Se si soddisfano i criteri per aprire un conto di trading con un broker, il trading di cripto valute è accessibile a chiunque abbia una connessione a Internet e un computer o uno smartphone.
  • Trading 24h/24h 7 giorni su 7: A differenza di alcuni mercati, che chiudono a fine giornata di trading e rimangono chiusi durante la notte, i mercati decentralizzati delle cripto valute rimangono aperti 24 ore su 24.
  • Commissioni ridotte: Le commissioni di negoziazione delle cripto valute sono spesso inferiori a quelle richieste dai mercati finanziari tradizionali.
  • Decentralizzazione: Il mercato delle cripto valute è decentralizzato, il che significa che non esiste un'autorità centrale che lo regoli.
  • Sicurezza: Essendo basate sulla tecnologia blockchain, le cripto valute sono intrinsecamente sicure e poco vulnerabili alle truffe.
  • Diversificazione finanziaria: L'inserimento di cripto valute in un portafoglio di investimenti esistente contribuisce a ripartire gli strumenti finanziari e gli asset, oltre a ridurre il rischio.

 

Svantaggi del trading su cripto valute

Il trading di cripto valute presenta anche dei potenziali svantaggi, tra cui:

  • Volatilità: Sebbene l'elevata volatilità possa essere un grande vantaggio, può anche causare perdite significative.
  • Bassa liquidità: Alcune cripto valute hanno una bassa liquidità, il che significa che può essere difficile acquistarle e venderle senza influenzarne significativamente il prezzo.
  • Assenza di regolamentazione: Essendo che il mercato delle cripto valute è per lo più non regolamentato, vi è il rischio di incertezza e, in caso di eventi o di condizioni di mercato avversi, la responsabilità ricade sui titolari dell’asset.
  • Rischi connessi alla sicurezza informatica: Gli scambi di cripto valute e i portafogli digitali possono essere vulnerabili agli hacking e ad altre violazioni della sicurezza, mettendo potenzialmente a rischio le attività dei trader.
  • Complessità: La recente tecnologia alla base delle cripto valute può essere complessa, rendendo difficile la comprensione e la navigazione per i trader alle prime armi.

 

Differenze tra investimento e trading di cripto valute

Essendo che i termini "investire" e "fare trading" sono spesso usati in modo intercambiabile, si potrebbe pensare che siano la stessa cosa. Tuttavia, investire in cripto valute è diverso dal fare trading.

L'investimento è un approccio a lungo termine, in quanto implica la comprensione dei fondamenti di una moneta digitale, l'apertura di un conto presso una borsa di cripto valute per acquistare la moneta virtuale e la detenzione della stessa in un portafoglio sicuro. Pertanto, gli investitori devono possedere le conoscenze tecniche necessarie per trasferire e conservare le cripto valute nel momento in cui entrano nel mercato, con l'obiettivo di conservare le monete per mesi o anni fino a quando i loro obiettivi non saranno soddisfatti.

D'altro canto, il trading è un approccio a breve termine che si concentra sui movimenti di prezzo giornalieri delle cripto valute. Senza possedere l'asset sottostante, i trader si preoccupano maggiormente della volatilità per poter speculare sul prezzo di una moneta in tempi brevi. A differenza degli investitori, i trader si concentrano principalmente sull'analisi tecnica e sul market timing.

 

Pronto a scambiare con il tuo vantaggio?

Unisciti a migliaia di trader e fai trading di CFD su forex, azioni, indici, materie prime e criptovalute!

 

 

Le informazioni non devono essere interpretate come raccomandazioni o offerte di acquisto o vendita di qualsiasi titolo, prodotto finanziario o strumento, né come invito a partecipare a qualsiasi strategia di trading. Il presente sito non tiene conto delle vostre risorse, della vostra situazione finanziaria nonché dei vostri obiettivi di investimento. Qualsiasi riferimento alle performance di operazioni di trading e previsioni passate non costituiscono in alcun modo garanzia di rendimenti futuri. Axi non si assume alcuna responsabilità in merito all’accuratezza e completezza dei contenuti presenti in questo sito. I lettori sono pregati di rivolgersi ai propri consulenti di fiducia.

FAQ


Che cos'è il bitcoin?

Il Bitcoin è stata la prima cripto valuta e rimane ancora quella più conosciuta. Questa moneta virtuale utilizza la tecnologia blockchain per fornire una forma di valuta digitale altamente sicura e decentralizzata.

Sin dalla sua nascita, il bitcoin è stata riconosciuta come riserva di valore e mezzo di scambio. Può essere scambiata apertamente sui mercati come CFD, alla stregua di altre valute e materie prime, insieme ad altre cripto valute come Litecoin, Ethereum, Ripple e molte altre.


Che cos'è la blockchain?

La blockchain è la tecnologia su cui si basano le transazioni di cripto valute e che contribuisce a renderle sicure. Si tratta di una rete decentralizzata di computer che registra una sequenza di transazioni e, allo stesso tempo, rende questa catena di registrazioni trasparente a tutti gli utenti della rete.

Ogni volta che viene registrata una nuova transazione, una copia di questo nuovo blocco di dati viene aggiunta alla catena e aggiornata su tutti i computer della rete. Pertanto, nonostante questa tecnologia non sia controllata da un organismo formale, il funzionamento trasparente della blockchain rende semplice individuare i tentativi di manomissione delle transazioni o dei record.


Che cos'è il mining di cripto valute?

Il "mining" è il modo in cui una nuova unità di cripto valute entra in circolazione; si potrebbe paragonare al modo in cui una banca centrale conia una valuta tradizionale. Ma il modo in cui avviene non è attraverso una macchina da stampa, bensì attraverso un complicato processo basato su algoritmi, che richiede ingenti risorse informatiche.

I cosiddetti minatori (ovvero chi svolge l’attività di minig) operano come revisori dei conti de facto, controllando i blocchi di transazioni di cripto valute per assicurarsi che siano uniche. Come compenso per la sua assistenza nel garantire la validità complessiva della valuta, i minatori ricevono una nuova unità (o sotto unità) della cripto valuta.


Il trading di CFD sulle cripto valute è sicuro?

Il trading di CFD sulle cripto valute funziona come per gli altri strumenti finanziari, quali il forex, l'oro, il petrolio o gli indici azionari. Questo perché non si acquista effettivamente l'attività sottostante, ma si negoziano solo le variazioni di prezzo.  

Tuttavia, è importante che il trader tenga presente che ogni asset è soggetto a diverse dinamiche di mercato e si comporta in modo diverso (ad esempio, alcuni elementi sono più volatili di altri). Per questo motivo è fondamentale avere una conoscenza generale del mercato oltre a saper svolgere l'analisi tecnica e fondamentale. Utilizzare inoltre le funzionalità integrate della piattaforma di trading, come gli ordini di stop-loss e take-profit, è utile per proteggere il tuo conto durante la negoziazione di qualsiasi strumento finanziario. È inoltre necessario definire e attuare un strategia di gestione del rischio adeguata. 


Quanto denaro è necessario per iniziare a fare trading di cripto valute?

Uno dei principali vantaggi del trading di CFD sulle cripto valute è che una somma di denaro relativamente piccola, come 100$, può essere sufficiente per iniziare a fare trading. Questo è possibile grazie alla leva finanziaria. Ad esempio, se si applica una leva di 100:1 a un conto di 100$, si può aprire una posizione di 10.000$. È importante tener presente che, se da un lato la leva finanziaria aumenta la possibilità di ottenere guadagni importanti, dall'altro può aumentare anche il rischio di perdite. 

Quando stabilisci quanto denaro usare per fare trading, è importante stabilire qual è il tuo livello di tolleranza al rischio. Le cripto valute sono infatti tra le classi di attività più rischiose e volatili; vi sono altre classi di attività che sono più stabili e registrano minori fluttuazioni di prezzo. Sapere quanto denaro puoi rischiare ti può essere d’aiuto per decidere su quali mercati e quanto i capitale investire. 


Ho bisogno di un portafoglio di cripto valute per fare trading su questo asset con Axi?

No, con Axi non richiede non ti è richiesto un portafoglio di cripto valute, in quanto speculi solo sul movimento del prezzo della moneta virtuale, senza possedere realmente l'asset.

Se utilizzi un portafoglio digitale per negoziare cripto valute con un Exchange, è importante sapere che ci sono dei rischi da prendere in considerare:

  • I portafogli digitali sono vulnerabili agli attacchi hacker e ai furti; ci sono stati ripetuti incidenti in cui le borse di cripto valute sono state attaccate e derubate.
  • Poiché le cripto valute si basano su una tecnologia decentralizzata, non esiste un ente normativo centrale che regoli gli scambi o le relative pratiche di mercato. Ciò lascia l'individuo potenzialmente esposto a rischi, dovendosi assumere la piena responsabilità in caso di frode o negligenza.


Su quali cripto valute posso fare trading con Axi?

Axi offre un'ampia gamma di prodotti per il trading di cripto valute, tra cui Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Ripple e molte altre. Per un elenco completo e aggiornato dei prodotti di cripto valute, consulta la nostra Scheda di prodotto.



Milan Cutkovic

Milan Cutkovic

Milan Cutkovic ha oltre otto anni di esperienza nel trading e nell'analisi di mercato su forex, indici, materie prime e azioni. È stato uno dei primi trader accettati nel programma Axi Select, che identifica profili di grande talento e li assiste nello sviluppo professionale.

Oltre a essere un trader, Milan scrive analisi giornaliere per la comunità di Axi, utilizzando la sua vasta conoscenza dei mercati finanziari per fornire spunti e commenti unici. Aiuta gli altri ad avere più successo nel trading per passione e condivide le sue competenze contribuendo a realizzare eBook di trading completi e pubblicando regolarmente articoli educativi sul blog di Axi.

Il suo lavoro viene spesso citato e menzionato in numerose pubblicazioni finanziarie di rilievo, tra cui Yahoo Finance, Business Insider, Barrons, CNN, Reuters, New York Post e MarketWatch.

Puoi trovarlo su:  LinkedIn


Pronto a scambiare con il tuo vantaggio?

Inizia a fare trading con un broker globale premiato.

Demo Apri un conto live